Convenzioni di pubblica utilità e messa alla prova

Il lavoro di pubblica utilità (LPU) è ritenuto una sanzione penale sostitutiva anche se i suoi eterogenei ambiti di applicazione non ne consentono una precisa collocazione sistematica

Il LPU consiste nella prestazione di un'attività non retribuita a favore della collettività da svolgere presso lo Stato, le regioni, le province, i comuni o presso enti e organizzazioni di assistenza sociale o volontariato.

La prestazione di lavoro, ai sensi del decreto ministeriale 26 marzo 2001, viene svolta a favore di persone affette da HIV, portatori di handicap, malati, anziani, minori, ex detenuti o extracomunitari; oppure nel settore della protezione civile, della tutela del patrimonio pubblico e ambientale o in altre attività pertinenti alla specifica professionalità del condannato.
L'attività viene svolta presso gli Enti che hanno sottoscritto con il Ministro, o con i Presidenti dei Tribunali delegati, le convenzioni previste dall'art. 1 comma 1 del D.M. 26 marzo 2001, che disciplinano le modalità di svolgimento del lavoro, nonché le modalità di raccordo con le autorità incaricate di svolgere le attività di verifica.
Originariamente, la sanzione era prevista nei procedimenti di competenza del giudice di pace, ai sensi dell'art. 54 del decreto legislativo 28 agosto 2000 n. 274. Lo spettro di applicazione della sanzione è stato successivamente allargato a numerose e diverse fattispecie penali, che hanno configurato il lavoro di pubblica utilità come una modalità di riparazione del danno collegata all'esecuzione di diverse sanzioni e misure penali, che vengono eseguite nella comunità.
Attualmente trova applicazione anche:

  • nei casi di violazione del Codice della strada, previsti all'art. 186 comma 9-bis e art. 187 comma 8-bis del d.lgs.285/1992;
  • nei casi di violazione della legge sugli stupefacenti, ai sensi dell'art. 73 comma 5 bis del D.P.R. 9 ottobre 1990 n. 309;
  • come obbligo dell'imputato in stato di sospensione del processo e messa alla prova, ai sensi dell'art. 168 - bis del codice penale, introdotto dalla legge 28 aprile 2014 n, 67;
  • congiuntamente alla pena dell'arresto o della reclusione domiciliare, ai sensi dell'art. 1, comma 1, lett. i) della legge 28 aprile 2014 n, 67, ancora in attesa della regolamentazione prevista dai decreti legislativi in corso di emanazione;
  • come obbligo del condannato ammesso alla sospensione condizionale della pena, ai sensi dell'art. 165 codice penale e art. 18 - bis delle Disposizioni di coordinamento e transitorie del codice penale
  • modalità di attuazione del programma di trattamento del detenuto ammesso al lavoro all'esterno ai sensi dell'art. 21, comma 4 - ter dell'ordinamento penitenziario introdotto dal decreto legge 1 luglio 2013, n. 78, convertito nella legge n. 94/2014

L'Ufficio di esecuzione penale esterna (UEPE) può essere incaricato dal giudice di verificare l'effettivo svolgimento dell'attività lavorativa a favore della collettività, eseguita presso gli Enti convenzionati.
Nei casi di sospensione del procedimento e messa alla prova l'UEPE ha il compito specifico di definire con l'imputato la modalità di svolgimento dell'attività riparativa, tenendo conto delle attitudini lavorative e delle esigenze personali e familiari, raccordandosi con l'ente presso cui sarà svolta la prestazione gratuita. Il lavoro di pubblica utilità diventa parte integrante e obbligatoria del programma di trattamento per l'esecuzione della prova che è sottoposto alla valutazione del giudice nel corso dell'udienza.
Nel corso dell'esecuzione, l'UEPE cura l'attuazione del programma svolgendo gli interventi secondo le modalità previste dall'art. 72 della legge 354/1975, informa il giudice sull'adempimento degli obblighi lavorativi, sulla necessità di eventuali modifiche o inosservanze che possano determinare la revoca della prova.

Convenzioni di pubblica utilità e messa alla prova
29/11/2019 - Convenzione Comune di Spigno
Scarica il file in formato PDF - 257 Kb
21/11/2019 - Convenzione per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità coop. "Sciuscia" Arpino
Scarica il file in formato PDF - 271 Kb
02/10/2019 - Convenzione Associazione Genitori
Scarica il file in formato PDF - 1675 Kb
02/10/2019 - Convenzione Coop La Speranza
Scarica il file in formato PDF - 254 Kb
02/10/2019 - Convenzione IPAB Ceprano
Scarica il file in formato PDF - 298 Kb
02/10/2019 - Convenzione Ass. DIKE
Scarica il file in formato PDF - 259 Kb
02/10/2019 - Convenzione AIEPES
Scarica il file in formato PDF - 1669 Kb
02/10/2019 - Convenzione Per noi donne
Scarica il file in formato PDF - 1681 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Aquino
Scarica il file in formato PDF - 234 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Arpino
Scarica il file in formato PDF - 255 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Cassino
Scarica il file in formato PDF - 246 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Colle San Magno
Scarica il file in formato PDF - 255 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Piedimonte San Germano
Scarica il file in formato PDF - 242 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Cervaro
Scarica il file in formato PDF - 268 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Mignano Montelungo
Scarica il file in formato PDF - 339 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Sora
Scarica il file in formato PDF - 226 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Isola del Liri
Scarica il file in formato PDF - 1600 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Minturno
Scarica il file in formato PDF - 1363 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Pico
Scarica il file in formato PDF - 1556 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Roccasecca
Scarica il file in formato PDF - 1353 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di SS. Cosma e Damiano
Scarica il file in formato PDF - 1372 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Formia
Scarica il file in formato PDF - 327 Kb
02/10/2019 - Convenzione Comune di Vallemaio
Scarica il file in formato PDF - 254 Kb
02/10/2019 - Convenzione Casa della Carità Cassino
Scarica il file in formato PDF - 295 Kb
02/10/2019 - Convenzione Diocesi
Scarica il file in formato PDF - 1675 Kb
02/10/2019 - Convenzione CRI 26/09/2018
Scarica il file in formato PDF - 5613 Kb
02/10/2019 - Convenzione Il Faro
Scarica il file in formato PDF - 283 Kb
02/10/2019 - Convenzione Protezione Civile Pescosolido
Scarica il file in formato PDF - 287 Kb